Il servizio

Politiche Europee - Innovazione Pubblica intende segnalare gli aiuti promossi dall’Unione Europea e rivolti al sostegno economico, educativo, culturale e sociale delle comunità locali. Operare all’interno della dimensione europea permette agli enti pubblici di confrontarsi con nuove realtà per condividere idee, progetti e soluzioni comuni.
Innovazione Pubblica propone un’attività di accompagnamento alla progettazione (e Fund Raising - ricerca fondi) per intercettare le opportunità di finanziamento che l’Unione Europea promuove rispetto alle tematiche:

Giovani

Obiettivi - Incentivare la partecipazione dei giovani (compresi i più svantaggiati e i disabili) alla vita pubblica. Migliorare il loro spirito di iniziativa, l’imprenditorialità e la creatività. Favorire la mobilità, lo scambio e il dialogo interculturale tra i giovani dell'UE in Europa per sensibilizzarli alle diversità sociali e culturali.
Incentivare la partecipazione dei giovani alle attività di volontariato all'interno e all'esterno dell'UE (nei settori della cultura, dello sport, della protezione civile, dell'ambiente). Migliorare la qualità delle strutture nazionali di sostegno ai giovani, oltre che il ruolo delle persone e delle organizzazioni che lavorano nel settore della gioventù.

Comunità locali

Obiettivi - Incentivare la progettualità delle comunità locali (enti pubblici e di governo, associazionismo, scuole, volontari, famiglie ospitanti, ecc.), organizzando i gemellaggi tra città che hanno lo scopo di avvicinare le persone appartenenti alle comunità locali dell’Europa. L’obiettivo è favorire il dialogo interculturale condividendo esperienze, opinioni e valori.

Società dell’informazione – Tutela dei minori nell’utilizzo delle nuove tecnologie

Obiettivi - Sviluppare la progettualità volta alla protezione dei bambini che usano Internet e altre tecnologie di comunicazione per contrastare i contenuti illegali on-line e reprimere le condotte giudicate illegali o nocive, come il grooming e il cyber bullismo. (es. costituzione di centri «Internet più sicuri», le cui attività avranno lo scopo di sensibilizzare genitori, assistenti, insegnanti e minori rispetto ai contenuti considerati non adatti ai minori: razzismo e xenofobia, bullismo e molestie, adescamento, uso di servizi peer-to-peer, video su banda larga, messaggeria istantanea, chat-room, siti di socializzazione e accesso a contenuti e a forme di informazione/comunicazione interattiva). I centri «Internet più sicuro» devono essere dotati di a) hotline dove il pubblico può denunciare i contenuti illeciti b) helpline dove genitori e minori possono essere consigliati su come reagire a contatti («grooming» o adescamento in linea) o a comportamenti pericolosi (bullismo in linea), a contenuti dannosi e a esperienze sgradevoli o spaventevoli conseguenti all’uso di tecnologie online.

Occupazione

Obiettivi - Sviluppare la progettualità a favore dell'occupazione e della solidarietà sociale volta anche al sostegno della parità uomo-donna.

Cultura

Obiettivi - Incentivare la progettualità rivolta alla valorizzazione delle risorse culturali e artistiche delle comunità locali attraverso la cooperazione internazionale degli operatori, delle istituzioni culturali e degli enti pubblici.

Istruzione e formazione

Obiettivi - Sviluppare le progettualità finalizzate a: incentivare gli scambi di allievi e personale docente in ambito europeo tra le scuole e gli istituti di formazione; promuovere i partenariati tra istituti scolastici presenti nei vari paesi europei; incoraggiare l'apprendimento di lingue straniere; migliorare la qualità e la dimensione europea della formazione degli insegnanti (es. attraverso tirocini presso istituti scolastici esteri); migliorare le metodologie pedagogiche e la gestione scolastica; consentire tirocini e stage di lavoro in ambito europeo per permettere agli studenti l’acquisizione di competenze professionali e l’apprendimento delle lingue straniere; incentivare l’utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nella didattica.

Imprese

Obiettivi - Incentivare le progettualità volte a promuovere la competitività delle imprese, la diffusione dell’innovazione e dell’ecoinnovazione e l’efficienza energetica e/o la ricerca di fonti nuove e rinnovabili in tutti i settori.

News:
Copyright © J-Service s.r.l.  - P.I. 01005650955
Innovazione Pubblica è composta e amministrata dalle società: NovaEtica soc. coop. - Jservice s.r.l. - Omnias s.r.l.